INDIETRO
 

Lorenzo il Magnifico fu il committente della villa, che venne edificata su progetto di Giuliano da Sangallo, in bellissima posizione. Alta su un portico, aperta su ogni lato verso il giardino e il paesaggio circostante, rispecchia le tendenze umanistiche dell’architettura ispirata all’antico. Iniziata intorno al 1485, rimase interrotta alla morte di Lorenzo avvenuta nel 1492. I lavori furono completati nella seconda metà del Cinquecento per volontà del papa Leone X, figlio di Lorenzo. Il salone è splendidamente decorato con affreschi allegorici, celebrativi della famiglia Medici, eseguiti da Andrea del Sarto, Pontormo, Franciabigio, Alessandro Allori. Al secondo piano della villa è allestito il Museo della Natura Morta: sono esposti circa 200 dipinti provenienti dalle collezioni medicee.
 
 
logo orario
Orario
Aprile, Maggio, Settembre: tutti i giorni 8.15-18.30.
Gennaio, Febbraio, Novembre, Dicembre: tutti i giorni 8.15-16.30
Marzo: tutti i giorni 8.15-17.30 (18.30 con ora legale)
Ottobre: tutti i giorni 8.15-18.30 (17.30 con ora solare)
Giugno, Luglio, Agosto: tutti i giorni 8.15-19.30. Aperture straordinarie: tutti i mercoledì dal 6 settembre all'11 ottobre, 19.00 - 22.00; sabato 23 settembre,16.00-21.30;sabato 7 ottobre, 19.00 - 22.00.
Chiuso 2°, 3° lunedì del mese; 1° Gennaio, 1° Maggio, Natale
Visite accompagnate solo per gruppi
Museo della Natura Morta solo su prenotazione (tel. 055 877012)
 
logo hand
Accesso facilitato
Parzialmente accessibile