INDIETRO
 

Uno dei gioielli del barocco fiorentino, è il capolavoro dell’architetto Giovan Battista Foggini, diverrà la sede del nuovo Antiquarium del Museo Archeologico di Firenze, nel quale sarà possibile tornare ad ammirare il museo di statuaria greco-romana rimosso in seguito all’alluvione del 1966. Nelle fastose sale della villa ha preso corpo una galleria di scultura classica appartenuta nella quasi totalità ai Medici: capolavori come l’Arianna dormiente immortalata dal Velasquez, ritratti di età ellenistica e romana, epigrafi e sarcofagi sono esposti secondo percorsi tematici che ricostruiscono gli arredi scultorei di celebri ambienti degli Uffizi radicalmente trasformati nel XIX secolo, come la Tribuna o il Ricetto delle Iscrizioni.  
 
 
logo orario
Orario
Dal 1° aprile al 30 settembre: 1°e 3° venerdì e ogni sabato 14.00-18.00; 2° e 4° domenica 9.00-14.00.
Chiuso lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, 1°, 3° e 5° domenica e 2°, 4° e 5° venerdì del mese; 14 e 15 Agosto.
Apertura straordinaria: sabato 23 settembre, 9.00-13.00.
Dal 01 ottobre al 31 marzo: 2° e 4° domenica 9.00-14.00.Solo con visite accompagnate ogni ora
Chiuso da lunedì a sabato e 1°, 3° e 5° domenica del mese; 1° Gennaio, 1° Maggio, Natale.
 
logo hand
Accesso facilitato
Accessibile