INDIETRO
immagine decorativa
Sinagoga e Museo Ebraico
 

La Sinagoga, inaugurata nel 1882, è considerata una delle più importanti in Europa. L’esterno è modellato sulle architetture arabe e bizantine; le cupole verdi, ricoperte di rame, sono visibili da ogni angolo della città. L’atmosfera all’interno, creata dagli affreschi in stile moresco, dalle luci filtrate dalle vetrate policrome, dallo splendore dei mosaici, è sorprendente.
Il Museo Ebraico, allestito su due piani, permette di ripercorrere i momenti più importanti della storia degli ebrei a Firenze. Le vetrine al primo piano raccolgono arredi e manufatti utilizzati durante le cerimonie sinagogali databili dalla fine del XVI secolo fino al XVIII secolo. Al secondo piano sono esposti antichi oggetti di devozione domestica; una sala è dedicata alla storia della Comunità negli ultimi due secoli.
 
 
logo orario
Orario
Giugno, Luglio, Agosto, Settembre
lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, domenica 10.00-18.30; venerdì 10.00-17.00
Ottobre, Novembre, Dicembre, Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio
lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, domenica 10.00-17.30; venerdì 10.00-15.00
Chiuso il sabato; 1° Gennaio; 25 Dicembre; Festività ebraiche (2017: 10,11,12,17,18 apr; 31 mag; 1°giu; 1°ago; 21,22,29,30 set; 5,6,11,12,13 ott)
Brevi presentazioni introduttive ogni mezz'ora
Prenotazione obbligatoria per visite con guida dedicata e aperture straordinarie su prenotazione al n. 055 2346654 / 055 2466089

L'ultimo ingresso è quarantacinque minuti prima della chiusura

 
logo hand
Accesso facilitato
Accessibile
logo eventi
Eventi

----