INDIETRO
immagine decorativa
Battistero di San Giovanni
 

Fin dalle origini nucleo della vita spirituale di Firenze, il Battistero di S. Giovanni è ancora oggi monumento identitario per ogni fiorentino. Straordinario capolavoro di architettura, la sua decorazione ha impegnato generazioni di artisti, facendone lo specchio delle principali esperienze cittadine: dal rivestimento romanico di marmi bianchi e verdi al manierismo dei gruppi scultorei (oggi conservati al museo dell'Opera del Duomo), passando per l'arte bizantina e medievale dei mosaici e per l'avventura delle tre grandi porte bronzee, in cui si cimentarono il gusto gotico di Andrea Pisano e il genio multiforme e raffinato di Lorenzo Ghiberti.
 
 
logo orario
Orario
Da lunedì a sabato 8.15-10.15/11.15-19.30, eccetto il 1° sabato del mese in cui l'orario è 8.30-14.00; domenica e Festivi 8.30-14.00
Giovedì, venerdì e sabato santi, lunedì di Pasqua, 25 Aprile, 1° Maggio 8.15-18.30
Chiuso 1° Gennaio, Pasqua, 25 Dicembre
L'ultimo ingresso è mezz'ora prima della chiusura.
Per entrare a Battistero, Cupola, Campanile e Cripta è necessario recarsi alla biglietteria in Piazza San Giovanni 7, esibire la Firenzecard e ritirare gratuitamente il biglietto che permette l'accesso ai tornelli automatici.
 
logo hand
Accesso facilitato
Accessibile
logo eventi
Eventi

----