Cerca nelle FAQ

Informazioni generali

Sì, sono previste giornate ad ingresso gratuito nei musei statali aderenti in occasione della prima domenica del mese dal 1° ottobre al 31 marzo e/o di ricorrenze particolari. I musei statali aderenti al Circuito sono: Galleria degli Uffizi - Galleria dell'Accademia - Museo Archeologico Nazionale di Firenze - Palazzo Pitti e Giardino di Boboli - Museo Nazionale del Bargello - Cappelle Medicee - Palazzo Davanzati - Museo di San Marco - Opificio delle Pietre Dure - Complesso Monumentale Orsanmichele - Chiostro dello Scalzo - Cenacolo Andrea del Sarto - Cenacolo del Ghirlandaio -Cenacolo del Fuligno -Cenacolo di Sant'Apollonia - Museo Casa Martelli - Villa Medicea di Cerreto Guidi e Museo storico della caccia e del territorio - Villa Medicea della Petraia - Giardino della Villa Medicea di Castello - Villa Medicea di Poggio a Caiano - Giardino di Villa Bardini. 

Si consiglia di verificare sempre riduzioni e gratuità sui siti dei musei.

La Firenzecard include nel suo costo il biglietto d'ingresso, il supplemento mostre e il costo della prenotazione con accesso prioritario per tutti i musei del circuito. ATTENZIONE: L'ACCESSO ALLA CUPOLA NON E' GARANTITO E LA PRENOTAZIONE E' OBBLIGATORIA. Temporanea sospensione priorità di accesso a Campanile di Giotto, Battistero di S.Giovanni, Cripta di Santa Reparata e Museo dell'Opera del Duomo. L'ACCESSO PRIORITARIO a Galleria degli Uffizi e Galleria dell'Accademia è possibile solo previa prenotazione gratuita obbligatoria.

Con i possessori della Firenzecard possono accedere gratuitamente nei musei i minori di 18 anni, appartenenti al nucleo familiare del possessore della card. In caso di minori non appartenenti al nucleo familiare, se non vogliono acquistare una Firenzecard, possono ritirare il biglietto gratuito per visitare i musei civici e statali (es. Palazzo Vecchio, Cappella Brancacci, Galleria degli Uffizi, Galleria dell'Accademia, ecc.) e acquistare il biglietto per i musei che non prevedono gratuità. Per i musei statali, quali la Galleria degli Uffizi e la Galleria dell'Accademia, vi suggeriamo di acquistare la prenotazione (4€ ciascuno, acquistabile direttamente presso gli ingressi riservati Firenzecard), così da poter entrare tutti insieme dagli ingressi riservati.

L'accesso dei gruppi, in alcuni musei del circuito, può essere regolamentato. Consigliamo di verificare sul sito web del museo di interesse le specifiche per i gruppi. Qui di seguito le specifiche per l’ingresso dei gruppi in alcuni musei inclusi nella Firenzecard:

Galleria degli Uffizi: ciascun gruppo non può superare le 25 persone e i gruppi composti da almeno 15 persone devono acquistare il biglietto “Maggiorazione grandi gruppi” pari a 70€, eccetto nei casi previsti. È fatto obbligo ai gruppi di almeno otto persone, guida compresa, di dotarsi di auricolari (whisper). In caso di gruppi numerosi si possono costituire dei sottogruppi di max 14 persone per i quali il pagamento di 70€ non è dovuto.

Galleria dell’Accademia: ciascun gruppo non può superare le 25 persone nel periodo che va dal mese di ottobre al mese di febbraio e le 20 persone nel periodo che va dal mese di marzo al mese di settembre.

Palazzo Medici Riccardi: in caso di gruppi la cappella dei Magi deve essere prenotata. Per gruppi si intende da un minimo di 10 ad un massimo di 30 persone. Nel caso di gruppi con oltre 15 persone, essi dovranno necessariamente dividersi in 2 sottogruppi che si alterneranno nei 15 minuti di permanenza previsti.

Acquisto

È possibile acquistare la Firenzecard nelle biglietterie dei principali musei e in alcuni uffici turistici qui elencati:

  • Cappella Brancacci – piazza del Carmine 14
  • Santa Maria Novella – piazza Stazione 4
  • Galleria degli Uffizi - Porta 2 – piazzale degli Uffizi
  • Museo di Palazzo Vecchio – piazza Signoria
  • Museo Nazionale del Bargello – via del Proconsolo 4
  • Museo Stefano Bardini - via dei Renai 37
  • Palazzo Pitti – piazza Pitti 1
  • Palazzo Strozzi – piazza Strozzi
  • InfoPoint Turistico Stazione - piazza Stazione 4
  • InfoPoint Turistico Cavour – via Cavour 1r
  • Museo Novecento – piazza Santa Maria Novella 10
  • Museo della Misericordia – piazza Duomo 20

Modalità d’uso

Con la Firenzecard puoi accedere ai suddetti musei dagli ingressi prioritari, MA solo previa prenotazione obbligatoria gratuita. Per i clienti Firenzecard sono sempre garantiti degli slots orari per l'ingresso prioritario.

La prenotazione può essere fatta:

  1. chiamando il call center multilingua Firenze Musei al numero + 39 055-294883 (dalle 8.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì; dalle 8.30 alle 12.30 il sabato), fornendo il proprio nome e cognome. Il servizio non è attivo la domenica e i festivi. Riceverai un codice da presentare presso la Biglietteria di Orsanmichele, Biglietteria My Accademia e Biglietteria degli Uffizi per ritirare il tagliando di prenotazione da esibire, inisieme alla tua Firenzecard, alle porte di accesso prioritario dei musei.
  2. in loco presso uno dei seguenti punti, mostrando la tua Firenzecard: Biglietteria di Orsanmichele (presso Chiesa di Orsanmichele, lato Via dei Calzaiuoli, dal lunedì al sabato 9.00-16.15; Chiuso domenica e festivi); Biglietteria My Accademia (via Ricasoli n.105/r, da martedì a domenica 8.15-17.30; Chiusura lunedì); Biglietteria degli Uffizi (porta n.2 e porta n.3, da martedì a domenica 8.15-18.05; Chiusura lunedì).
  3. presso le biglietterie di Galleria degli Uffizi, Museo Nazionale del Bargello, Palazzo Pitti, quando acquisti la Firenzecard. In questo caso potrai effettuare direttamente la prenotazione in biglietteria al momento dell'acquisto e ritirare il tagliando da esibire, inisieme alla tua Firenzecard, alle porte di accesso prioritario dei musei.

N.B. La prenotazione gratuita deve essere effettuata anche per i minori di 18 anni del nucleo familiare del possessore della Firenzecard.