Tu sei qui

L’Opera di Santa Maria del Fiore è stata fondata dalla Repubblica Fiorentina nel 1296 per sovrintendere alla costruzione del Duomo di Firenze. A oltre settecento anni dalla fondazione, continua il suo impegno nella conservazione e nella valorizzazione dei monumenti che costituiscono Il Grande Museo del Duomo: la Cattedrale di Santa Maria del Fiore con la Cupola del Brunelleschi e la Cripta di Santa Reparata, il Battistero di San Giovanni, il Campanile di Giotto e il Museo dell'Opera completamente rinnovato e ampliato nel 2015. Meta obbligata per chi decide di visitare il capoluogo toscano, Piazza del Duomo racchiude i principali monumenti della città in un unico grande museo all'aperto nel cuore di Firenze, un insieme unico di arte, fede e storia visitabile con un unico biglietto valido 72 ore che consente l’ingresso a tutto il complesso monumentale.